TESTIMONE MUTO


Mare immenso, mare eterno,
mare impenetrabile,
                      inalterabile,
mare che tutto offri e
       tutto nascondi
sotto la tua superficie
                            uniforme.

Mare solo, mare di tutti,
          mare mio.
Mare nemico, mare amico,
mare placido, mare assassino.
La storia si perde in te
                       e in te rinasce,
si rinnova, si ripete.

Tutto stato fatto e tutto
da scoprire.
Verranno cose nuove
e per te antiche,
verranno nuovi scempi
e nuovi errori
che in te si perderanno.

 Tu taci e guardi,
              testimone muto
di ci che si ripete
                      senza scampo.